Questa simpatica via Ferrata scoperta sulla pagina Facebook di Val Susa Turismo è semplice e adatta ai principianti, anche se non la consiglio a chi si approccia per la prima volta perché, sebbene breve, è abbastanza tecnica.

DESCRIZIONE VIA FERRATA

PartenzaCondove
Avvicinamento5 min di sentiero
Percorrenza via ferrata1 ora
Discesa10 min di sentiero
Tempo totale1,15 h circa
Grado di difficoltàF+ (facile, ma tecnica)

Parcheggia l’auto all’Area di Sosta Camper Riverside Outdoor. Troverai un bar con un parcheggio di fronte. Segui le indicazioni per la Via Ferrata Ruceia.

Dopo pochi minuti a piedi raggiungerai la parete di roccia, ti accorgerai subito che i pioli sono abbastanza distanti e che bisogna aiutarsi tirandosi con il cavo per salire.

Sono presenti numerosi spiazzi per stare in piedi. Questo, insieme alla breve durata, la rende di facile percorribilità. Richiede comunque un minimo di tecnica e di forma fisica adeguata per poter affrontare i punti in cui bisogna affidarsi alla parete rocciosa.

Un bel panorama si estende sul paesino e sulle montagne circostanti. Non avere fretta, dura poco e in men che non si dica avrai finito il percorso.

Incrocerai poco prima della fine una falesia per climber.

Il sentiero del ritorno si biforca, noi abbiamo seguito le indicazioni per l’inizio della ferrata, che è dove avevamo l’auto. È ben riconoscibile e agibile.

Ecco la nostra video-guida del percorso.

TI INTERESSANO ALTRE VIE FERRATE IN PIEMONTE? CLICCA QUI